Sei nato l’1, il 10, il 19 o il 28?

Il tuo compleanno mostra chi sei!

Auguri! Se sei nato in uno di questi giorni o conosci qualcuno che è nato in uno di questi giorni eccoti svelati i tuoi (o suoi) talenti e debiti karmici!

Il giorno del compleanno non è il giorno del Destino, che lo tratteremo in un’altra serie di articoli, il numero del compleanno indica tutto ciò che siamo qui per imparare e quindi il tipo di esperienze che vivremo. Perché parlo di talenti e debiti karmici? Perché tutto ciò che siamo qui per imparare non è mai la cosa più facile da fare e una volta superata la lezione (la scuola, il karma) acquisiamo saggezza e siamo in grado di usare quegli insegnamenti come veri e propri doni e talenti.

Se sei nato in uno di questi giorni, il tuo debito karmico e talento è il numero 1.

L’1 è Adamo (di Adamo ed Eva), nei tarocchi al numero I c’è il Mago. L’1 rappresenta l’inizio, il seme, l’iniziativa. Tutto ciò che è azione e motivazione. L’1 inizia qualcosa che non c’era prima, (inizia qualcosa di cui il 2 si prenderà cura).

Se sei nato in questi giorni la parola d’ordine è ACTION! Hai la capacità di essere un’innovatore, di essere il Leader e di realizzare grandi cose con il tuo solo intuito e capacità di mettere in piedi le cose. Ma! Prima devi gestire l’energia del numero 1 che potrebbe all’inizio darti un po’ di problemi.

Potresti avere difficoltà nel comunicare con gli altri, comprendere altri punti di vista, e sentirti solo e incapace di dare vita ai tuoi progetti per questo. Se ti dicessi che sei un leader e che, acquisite le lezioni del tuo debito karmico, non dovresti impiegarti come dipendente ma come Boss? 😀

L’ emozione più quotata tra i numeri 1 è la rabbia, che poi, è la paura di non farcela.

Non farcela a fare che?

A focalizzarsi su un obiettivo, ad essere indipendente, a stabilire i propri spazi, e soprattutto, a raggiungere la leadership.

Quindi potresti arrabbiarti perché qualcuno prende decisioni per te, o perché qualcuno non fa come dici tu, o potresti andare su di giri perché “nessuno ti ascolta quando parli”.

Potresti soffrire di ansia, depressione e avere quegli atteggiamenti di rabbia passiva che ti tormentano segretamente e che lasciano quella puzza sottopelle tipica della rabbia repressa. Cavalca l’energia del numero 1, ascolta la tua capacità di dare vita e inizio alle cose in modo assolutamente originale.

Ascolta la tua paura e superala, perché è lì solo per essere superata. Vola Guerriero !

8 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...